Tymphany: nuovo centro R&D a Bridgend in Inghilterra

Rate this item
(0 votes)

Dal 1926 al 2018 Tymphany vanta più di 90 anni di attività e adesso, un nuovo centro di ricerca e sviluppo negli UK.

L’azienda annuncia l’apertura di una nuova struttura di ricerca e sviluppo, in risposta alla crescente richiesta di mercato, situata a Bridgend, nel Galles.

Il Bridgend Design Centre sarà guidato dal veterano di Tymphany, George Bullimore e avrà due obiettivi principali: La ricerca e lo sviluppo di trasduttori ad elevate prestazioni e al progettazione e modellizzazione di sistemi early-engangemet per clienti del ramo professionale.

Tymphany plate woofer

Tymphany plate woofer © audioXpress

 

L’azienda è una delle poche che produce sistemi audio consumer e professionali innovativi; e non solo, l’esclusiva di Tymphany è la linea di altoparlanti con il marchio Peerless by Tymphany. Questo marchio è stato una costante nel tempo che li ha portati al successo di oggi.

Tymphany nasce nel 1926, durante gli anni è cresciuta fino a diventare un OMD di punta con oltre 4.000 dipendenti. Per sostenere i clienti, continua ad espandere i propri centri di ricerca e sviluppo, assumendo nuovi team di giovani ingegneri nel settore degli altoparlanti, così da rimanere al passo coi tempi e rispondere in maniera positiva alle richieste di mercato.

Tymphany sezione sub woofer

Tymphany sezione sub woofer © audioXpress

 

George Bullimore, a capo del UK Design Centre, è anche a capo della Business Unit Transducer di Tymphany. Bullimore vanta una vasta conoscenza della produzione, della ricerca e dello sviluppo in campo audio, in particolare della prototipazione e produzione di trasduttori di fascia alta, dai tweeter ai subwoofer. Prima di entrare in Tymphany nel 2011, George è stato Senior Transducer Engineer per la divisione Automotive di Harman/Becker e Panasonic OEM. Ha conseguito una laurea in Tecnologia audio presso l'Università di Salford.

L'UK Design Centre è dotata di strumenti all’avanguardia, laboratori di simulazione, misurazione e prototipazione. A tutto questo si aggiungono laboratori di test e validazione che includono sistemi Klippel all’avanguardia. Questo ha consentito al centro di agire come IP globale di Tymphany.

Phil McPhee, VP della Premium Audio BU di Tymphany, ha spiegato:

"Questo centro rafforzerà ulteriormente le nostre capacità ingegneristiche globali e ci consentirà di offrire un servizio migliore ai nostri clienti in tutto il mondo."

 

Vai al sito ufficialewww.tymphany.com

Federico Messineo

| Author

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

About us

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore mag

Read more

Newsletter

Post Recenti

Contatti

  Mail is not sent.   Your email has been sent.
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…