Kit Naboo: diffusore acustico Do It Yourself

Rate this item
(0 votes)

Diffusore Acustico in kit DIY

“Naboo si trova vicino all'Orlo Esterno della Galassia. È un pianeta composto da verdi pianure, praterie, profondi laghi, grandi paludi e fiumi. Il suo nucleo è molto particolare, essendo coperto per l'85 per cento di superficie acquea, con una struttura interna percorsa da numerose gallerie sottomarine che collegano tutte le zone del sottosuolo del pianeta. Le due specie intelligenti che vi abitano sono i Naboo, umanoidi, e i Gungan, creature anfibie ed intelligenti. Dal nome altisonante, prende vita un nuovo diffusore che si spera possa dare seguito ad una longeva “saga” degna di uno dei più epici capolavori della cinematografia mondiale. In Figura 1 e 2 (Naboo diffusore acustico) è raffigurato il diffusore che ha l’onere di portare il nome di un pianeta intero. Trattarsi di un diffusore da stand in un volume netto di circa 13l, dall’immagine è possibile scorgere la bocca del condotto reflex di sezione rettangolare, posta sul baffle anteriore dove sono alloggiati anche i trasduttori adibiti alle basse ed alte frequenze. Un due vie esteticamente lineare e cromaticamente interessante, pronto, a strappare qualche soddisfazione dall’alto del suo low cost”

Naboo diffusore acustico progetto DIY

Naboo diffusore due vie da stand

[ Figura 1 - 2 ]

 

Kit Naboo: Altoparlanti adoperati

 

 TB Speaker w5-610sg altoparlante in kevlar con magnete schermato

TB Speaker W5-610SG altoparlante in kevlar con magnete schermato

 [ Figura 3 - 4 ]

TB Speaker W5-610SG

Il  W5-610S Figura 3 (TB Speaker W5-610SG ) con membrana in kevlar e cestello di forma circolare e non sezionata ai lati come nella vecchia versione, che francamente creava non poche problematiche di montaggio per l’applicazione Do it your Self (DIY).

Il gruppo magnetico viene fornito con una calotta che va a schermare il campo magnetico prodotto dal magnete permanente, tale accortezza, oltre a confinare il campo magnetico facendo aumentare Il fattore B di induzione magnetica che di riflesso va ad aumentare il Bxl, potrà anche essere posto nelle vicinanze di un televisore a tubo catodico, qualora quest’ultimo sia sopravvissuto alla dura legge del tempo. Il cestello di buona fattura, al tatto, manifesta una discreta rigidità e solidità, sicuramente superiore al cestello in lamiera che Tb Speaker monta sulla serie di sub-woofer da 5” e 6”. 

Dalla Figura 4 (TB Speaker W5-610SG ) è possibile notare i dettagli costruttivi appena menzionati, ed inoltre si scorge il supporto della bobina che va a collimare sullo spider che per ultimo accoglie il diaframma della membrana in Kevlar intrecciato. La frequenza di risonanza dichiarata dal costruttore è di 45Hz, che con la massa meccanica Mms e la cedevolezza meccanica Cms dichiarata, trova buona aderenza tramite la formula che li lega. L’altoparlante in questione presenta una membrana in Kevlar, che come caratteristica principale conferisce rigidità alla struttura. 

 Tweeter scan speak r2604/832000 con ring radiator

Tweeter Scan Speak r2604/832000 con ring radiator

 [ Figura 5 ]

Scan Speak R2604/832000

Il tweeter adibito per la riproduzione delle alte frequenze è di casa nord europea, dalla fredda Danimarca la Scan Speak fornisce nel suo immenso catalogo, un tweeter dalle buone prestazioni e dall’ottimo rapporto Q/P, l’R2604-832000. Anche nella serie più economica di Scan, la discovery, possiamo apprezzare un mix di tecnologia e diversi upgrade costruttivi che hanno portato ad un continuo miglioramento che contraddistingue i vari altoparlanti di questo brand. Lo  Scan Speak R2604/832000  adibito in differenti kit DIY, Figura 5 (Tweeter Scan Speak R2604/832000), è equipaggiato con una cupola in tessuto con tecnologia dual ring radiator ed ogiva denominata wave-guide center plug. Quest’ultima, a giudicare dalle dimensioni, andrà ad incidere a frequenze piuttosto alte, dunque il termine guida d’onda sicuramente sarà da imputare ad un adattamento di impedenza acustica fine alla linearizzazione della risposta in frequenza anche a frequenze ben al di sopra dei 20 kHz. La frequenza di risonanza dichiarata dal costruttore è di 500 Hz con un picco di impedenza di circa 20 Ohm, ciò manifesta la non presenza di ferro fluido nel traferro che altrimenti andrebbe ad “intaccare” l’ampiezza del picco alla fs. La sensibilità dichiarata è di 90dB, su quasi tutto il range di funzionamento del piccolo trasduttore, che esibisce una risposta in asse fortemente lineare, almeno fino a 20 kHz, manifestando qualche incertezza da 30 kHz in su.

 

Kit Naboo: La costruzione del mobile 

La realizzazione del cabinet è stata curata in ogni piccolo particolare, gli spessori adoperati per il nostro prototipo sono di 3,6 cm (due pannelli di multistrato di betulla marino da 1,8 cm), la scelta di tale spessore è stata dettata partendo dal presupposto di voler conferire rigidità al cabinet ed un certo peso specifico in modo da renderlo il meno colorato (sonicamente parlando) possibile. Nell’ipotesi di adoperare un solo pannello di multistrato di betulla da 1,8 cm, non si incorrerà in problemi di sorta, ma sicuramente la rigidità e l’indeformabilità dell’intero sistema sarà ridotta. La lavorazione è stata effettuata tramite macchina a controllo numerico per una perfetta realizzazione delle parti ad incastro fra i singoli pezzi, ovviamente l’applicazione della colla non è venuta meno. In Figura 6 (disegno Naboo condotto lamellare) sono rappresentati i piani di montaggio delle rispettive facce del diffusore, la Figura 7 (disegno Naboo condotto circolare) rappresenta in egual modo la 6 ma differisce per il condotto di sezione circolare anziché rettangolare.

disegno Naboo condotto lamellare posizionato sul baffle frontale

Disegno Naboo condotto lamellare

[ Figura 6 ]

 

disegno Naboo condotto circolare posizionato sul baffle posteriore

Disegno Naboo condotto circolare

[ Figura 7 ]

Dunque il condotto d’accordo può essere realizzato a sezione rettangolare oppure circolare mantenendo invariata la proporzione della superficie e la lunghezza in modo da non far variare la fb del sistema. Nel caso si opti per il condotto avente sezione circolare le dimensioni riportate in figura sono reperibili adoperando un tubo di sezione 68x160 mm (PTD68L160) che eliminando 1,7 cm in esubero rispecchia perfettamente le dimensioni richieste. Il fonoassorbente adoperato, in fibra di poliestere, è stato riposto su tutte le pareti del cabinet a meno del baffle frontale. I tagli delle varie parti del cabinet sono stati realizzati con macchina a controllo numerico. Ogni pezzo assemblato con inserto maschio femmina per una perfetta aderenza fra le parti, sono stati cosparsi di colla vinilica in modo da creare una struttura solidale e resistente Figura 8,9,10,11 (Fasi assemblaggio kit Naboo). Lo spessore del multistrato di betulla marino di 3,6 cm conferisce una rigidezza maggiore rispetto al classico MDF. Gli scassi degli altoparlanti sono stati effettuati anch’essi con macchina a controllo numerico. E’ stata fatta particolare attenzione alla parte posteriore del baffle frontale al fine di non intubare il mid-woofer.

cabinet kit Naboo fasi assemblaggio

cabinet kit Naboo fasi assemblaggio pannelli

Fasi assemblaggio kit Naboo

[ Figura 8 - 9 - 10 - 11 ]

 

 

Caricamento acustico TB Speaker W5-610SG --->  

Roberto Messineo

| Author

Da sempre appassionato di tecnologia e di tutto ciò che richiede l'ausilio dell'ingegno, fa dei suoi hobby una vera e propria materia di studio. Ama tutto ciò che è tecnologico e all’avanguardia e, ahimé, costoso. L’Hi-Fi è una costante nella sua vita come l’elettronica e l’informatica. Project engineer in forza al distributore italiano nel ramo audio ed elettronica, si cimenta, nel tempo libero, in esperimenti e continue ricerche da tradurre in articoli redazionali. Profondo conoscitore dell’acustica, di strumentazione e software professionale per la diagnostica e modellizzazione di sistemi audio, ama trovare nuove soluzioni a problemi complessi. Non alla prima esperienza editoriale, già in forza alla redazione di Audio Review, fonda il nuovo magazine online AUDIOtekworld, con l'obiettivo di fare informazione a 360° sul mondo dell'audio e dell'high-tech e di rendere fruibile concetti complessi al maggior numero di utenti.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

About us

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore mag

Read more

Newsletter

Post Recenti

Contatti

  Mail is not sent.   Your email has been sent.
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…